Spedizione gratuita per ordini oltre € 89,90 - INFO
Consigli per l'estate
  • 14/08/2020
  • Commenti: 0

Consigli per l'estate

L’estate è per molti la stagione più bella dell’anno: si ritrovano il mare, le cene all’aperto, ma anche la montagna e i pic nic in riva al lago.

Il passare più tempo all’aperto fa stare meglio, ma anche in questo periodo dobbiamo stare attenti, quanto basta, a evitare alcuni disturbi che ci possono rovinare le vacanze.

Proteggere la pelle

Con il sole, il caldo e il vento, la pelle si disidrata facilmente e, spesso, può diventare secca e rugosa. In più, il sole accelera il processo di invecchiamento cutaneo e le alte temperature contribuiscono a farle perdere elasticità.

Soprattutto in estate, per prendersi cura della pelle di qualsiasi parte del corpo è necessario un buon livello di idratazione.

L’alimentazione è il punto di partenza, ma non sempre è sufficiente: bere molta acqua e assumere tanta frutta e verdura fresca durante i pasti è sicuramente un toccasana per il corpo in generale, ma spesso è importante anche utilizzare i prodotti cosmetici adatti.

Raccomandiamo di bere sempre almeno due litri di acqua al giorno, e di assumere quei cibi che aiutano a idratarci e a proteggere la pelle:

  • Frutti di bosco: sono ricchi di polifenoli, delle sostanze antiossidanti che aiutano l’organismo nel contrastare la formazione dei radicali liberi.

  • Omega 3: degli acidi grassi “buoni” che danno un’idratazione profonda alla pelle, prevenendo irritazioni o scottature.

  • Pomodori: al loro interno vi è il licopene, un antiossidante che aiuta il corpo nel riparare i danni del sole.

  • Agrumi: con vitamina C che protegge la pelle dall’ossidazione.

  • Pesca: anch’essa ricca di acqua, vitamine, betacarotene, sali minerali e molte fibre.

  • Anguria al 95 per cento di acqua, al suo interno ci sono inoltre vitamine (A, C e B6) e sali minerali, importantissimi in estate, come potassio, fosforo e magnesio.

  • Melone: costituito dal 90 per cento d’acqua, è un alimento ricco di vitamine, sali minerali e antiossidanti naturali. Inoltre, grazie al contenuto di betacarotene, stimola la produzione di melanina favorendo l’abbronzatura e proteggendo la pelle dal sole.

Cali di energia e Sali minerali

La sudorazione e il caldo in generale possono causare un abbassamento delle energie, facendoci sentire più stanchi del solito: questo accade perché il nostro organismo reagisce al caldo e l’elevata perdita di liquidi porta via anche molti sali minerali importanti.

Per rimediare alla perdita di sali minerali, oltre a stare attenti alle proprie abitudini alimentari e, si può ricorrere agli integratori naturali, cercando pur sempre di seguire due buone abitudini di base di cui abbiamo parlato nel paragrafo precedente.

È molto importante quindi, garantirsi un apporto adeguato di sali minerali necessario al corretto funzionamento metabolico, grazie anche all’aiuto di specifici integratori, scelti in base alle proprie necessità e allo stile di vita, può aiutare a superare i problemi connessi al caldo estivo e vivere la bella stagione al pieno delle proprie energie.

Se vuoi approfondire l’argomento oppure porre qualche domanda, contattaci. Il nostro team di professionisti sarà felice di risponderti.

14 Ago 2020Commenti: 0